Incontro sul tema del lavoro: la società solida degli “invisibili”

 

C’è un popolo senza visibilità, quello del lavoro autonomo e della piccola imprenditorialità, che esprime la voglia di sviluppare una rinnovata rappresentanza dei propri interessi, in discontinuità con l’attuale primato delle dinamiche d’opinione nei processi di decisione politica.

Oltre a questa porzione solida della società, la realtà degli “invisibili” è fatta anche di giovani dal futuro incerto, lavoratori extracomunitari e badanti, “qualcosisti” impiegati in un terziario dai contorni confusi, che insieme compongono un mosaico spesso ignorato dalle statistiche ufficiali.

La società solida degli “invisibili” è il secondo appuntamento dell’iniziativa di metà anno, promossa dal Censis, per discutere e approfondire i temi della società italiana.

Interverranno:

Giuseppe Roma
Ester Dini
Giuseppe De Rita

Appuntamento lunedì 22 giugno ore 10.30 presso il Censis – Piazza di Novella, 2 – Roma.

Per ulteriori informazioni: www.censis.it


Comments

comments

Lascia un commento