SICUREZZA LAVORO: scadenze

Il decreto Milleproroghe ha apportato alcune modifiche alle scadenze originariamente previste dal decreto legislativo 81/2008:

– L’obbligo di assicurare una data certa al Documento di Valutazione dei Rischi e delle relative sanzioni rinviato al 30 giugno 2009.

– L’obbligo della valutazione del rischio stress lavoro-correlato e delle relative sanzioni rinviato al 30 giugno 2009.

È invece confermata l’entrata in vigore al 1 gennaio 2009 dell’obbligo di adeguamento della valutazione dei rischi ai sensi del D.Lgs. 81/2008, e quindi confermato l’obbligo di redigere il DUVRI, Documento Unico della Valutazione dei Rischi da Interferenze, che non subisce nessun rinvio.


Comments

comments

Lascia un commento